6 cose che sappiamo finora sul sequel di Avengers: Infinity War

0

Praticamente non siamo ancora usciti dalla sala di proiezione di Avengers: Infinity War e già ci stiamo domandando come sarà il sequel: ecco tutto quello che sappiamo (finora) della quarta pellicola di Avengers targata Marvel Studios.

Ora che il terzo film dedicato al nostro team di supereroi preferiti è uscito nelle sale, non possiamo fare a meno di chiederci, con ansia e trepidazione: “cosa succede dopo?”. Proseguono, infatti, le riprese di quello che per ora viene chiamato semplicemente “Avengers 4” e che, si vocifera, cambierà per sempre l’universo cinematografico della Marvel. Data la portata colossale del film (in uscita il 4 maggio 2019), la produzione ha cercato di non lasciar trapelare troppe notizie a riguardo: tuttavia, abbiamo già abbastanza informazioni per poter stilare una lista di 6 dettagli importanti sul prossimo Marvel movie corale.

1. Il finale di Avengers: Infinity War
Anche se pare che le vicende di Thanos siano giunte ad una degna conclusione con il finale del film, l’ultima scena di Avengers: Infinity War promette che “Thanos tornerà”, lasciando ad intendere che la sua storia proseguirà anche nella prossima pellicola. Dunque è ufficiale: Thanos sarà coinvolto in Avengers 4, e dovrà affrontare uno dei più grandi supereroi che l’universo Marvel abbia mai concepito. Parliamo di Capitan Marvel, l’entità misteriosa a cui Nick Fury invia un segnale di aiuto prima di scomparire nella scena successiva ai titoli di coda.

Nei fumetti, capitan Marvel è una giovane pilota che ottiene i suoi poteri dopo essere entrata in contatto con l’esplosione di un’arma speciale. L’energia sprigionata dall’impatto modifica il suo DNA e la trasforma in un ibrido fra la razza umana e la Kree, una specie aliena scientificamente avanzata. La mutazione le dà la capacità di volare alla velocità della luce e sopravvivere nello spazio per molto tempo, oltre alla super forza ed al potere di assorbire e deviare energia. Il film Capitan Marvel, in lavorazione dal 2013, uscirà nelle sale a marzo del 2019 e segnerà il debutto di Brie Larson nel ruolo di protagonista. Possiamo dunque essere sicuri che Brie Larson avrà un ruolo centrale in Avengers 4.

2. Supereroi vecchi e nuovi
Facendo un paio di conti, si giunge alla conclusione che ci saranno più di 40 supereroi Marvel nel prossimo Avengers. Oltre all’introduzione di Capitan Marvel, Avengers 4 vedrà il ritorno di Ant Man, la Vespa, Pepper Pots e Occhio di Falco (quest’ultimo in una nuova ed inedita versione). Anche se molti dei personaggi dell’universo Marvel sono già apparsi in Avengers: Infinity War, hanno passato la maggior parte del film separati, impegnati nello svolgimento di trame parallele. Questa volta, invece, potremo sperare in una scena con quasi tutti gli attori.

Secondo l’attore Sebastian Stan, che interpreta Winter Soldier,

there was one scene, I think, we had where everybody was there. I can’t really talk about that scene, but I knew it took them three months in planning this scene to have everyone there. You look around and you just saw everyone from Samuel L. Jackson to Michael Douglas to Michelle Pfeiffer. Everybody was there.

3. Viaggi nel tempo
Senza scendere nei dettagli, molti personaggi hanno trovato la morte in Avengers: Infinity War; tuttavia, non tutte le morti sembrano essere definitive. In Avengers 4, i cui eventi hanno luogo qualche anno dopo Infinity War, i viaggi nel tempo potrebbero essere la soluzione a tutti i problemi dei protagonisti. Alcuni scatti rubati sul set durante le riprese del film sembrano confermare la teoria, dato che mostrano un possibile ritorno alla battaglia di New York del primo Avengers con Capitan America nel suo costume originale e Thor con i capelli lunghi.

4. L’importanza di Iron Man
Uno dei colpi di scena più affascinanti di Avengers: Infinity War riguarda proprio Iron Man, coinvolto in una scena cruciale con Dr. Strange. All’inizio del film, Dr. Strange dice di essere pronto a tutto pur di proteggere la gemma dell’infinito di cui è custode; tuttavia, quando arriva il momento di prendere una decisione, il dottore cede la gemma per salvare la vita di Tony Stark, trafitto a morte da Thanos. A cosa dobbiamo questo cambiamento repentino di opinione?

Buona parte dei fan suggerisce che ciò sia direttamente collegato alla capacità di Dr. Strange di vedere nel futuro. Infatti, quando il gruppetto (composto da Dr. Strange, Iron Man e Spiderman) si trova su Titano per mettere a punto un piano adatto a combattere Thanos, lo stregone rivela di aver investigato milioni di linee
temporali future per scoprire come poter sconfiggere l’antagonista. Incredibilmente, ci sarebbe stata solo una possibilità per loro di vincere la guerra decisiva. È molto probabile che Dr. Strange avesse previsto il finale di Infinity War, e, nonostante tutto, avesse capito di non poter lasciare che Iron Man morisse in virtù della sua importanza nelle vicende future del gruppo.

5. Avengers 4: finale definitivo?
A farci sorgere la domanda è una recente affermazione di Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, che ha dichiarato che il sequel di Avengers: Infinity War sarà un “vero finale”. Cosa significa?
Alcuni personaggi presenti nell’Universo Marvel sin dagli albori potrebbero concludere la loro traiettoria narrativa nel prossimo film degli Avengers. Pare che Iron Man, Thor e Capitan America siano i più quotati a finire nel mirino del franchise, dati i rispettivi contratti in dirittura d’arrivo con la casa di produzione. In definitiva, una teoria interessante è che la Marvel potrebbe decidere di eliminare i personaggi più visti per dare spazio ad una nuova generazione di supereroi.

6. L’assenza di un titolo ufficiale
Originariamente, le due parti di Avengers: Infinity War dovevano chiamarsi Avengers: Infinity War Part I e Avengers: Infinity War Part II, semplificando da subito il lavoro dei produttori. Ciò nonostante, Kevin Feige ha smentito in più di un’occasione questa prima proposta, suggerendo che il nuovo titolo del film contenga uno spoiler riguardante la prima parte delle due. Inutile aggiungere che i fan sono impazziti dalla curiosità. Una delle teorie più popolari sul web è che il titolo sarà, semplicemente, Avengers: Infinity Gauntlet: ma, secondo Kevin Feige, sicuramente non si chiamerà così. Il mistero continua!

 

Articolo originale di Sara Migliorini

Cogitoetvolo