Ama la vita

1

Quante facce felici mi osservano, quanti baci che ricevo, quante carezze sulle mie guance. Ma quando arrivi tu, mamma, è tutta un’altra cosa: il tuo sorriso è così grande e vero che mi chiedo se ci possa essere tristezza nel mondo, le tue ninne nanne sono così dolci, che mi sembra di tornare in Cielo.  Eppure, mamma, mi piacerebbe sapere tutto del mondo, ma proprio tutto. Io dalla culla alcune volte ti osservo e ti vedo sempre felice, hai un sorriso fantastico. Sono nato solo da un giorno ma ho già capito una cosa: ci sei tu che mi proteggi sempre. Prendimi tra le tue braccia e raccontami, io non sono ancora capace a parlare ma capisco tutto.

Eccola, si è alzata ora dal letto e sta venendo verso me. Appena mi prende in braccio io mi aggrappo a lei e la tengo stretta. Si siede sul letto e con gli occhi lucidi, così mi sembra, inizia a parlarmi: ”Domani andiamo a casa e inizierai a scoprire tutte le bellezze che ci sono in questo mondo. Io proverò a farti scoprire tutto, vedrai che spettacolo. Ma ora devo sfruttare questi istanti in cui siamo soli, perché in poco tempo tu sarai già un uomo e prima che sia troppo tardi voglio provare a dirti tutto quello che ho imparato io nella vita. Lo so che sembrerà inutile parlarti ora ma credo che tu capisca quello che voglio dire. Potrei raccontarti la mia vita e provare a insegnarti come si sta al mondo, ma non voglio questo. Ormai tu sei una creatura libera e io non voglio obbligarti a ragionare come me. Ma solo un segreto ti voglio svelare, quello più importante e quello più bello di tutti, quello che ti rende veramente libero e felice: ama la vita, amala fino all’ultimo respiro. Non disprezzarla neanche quando ci saranno dei momenti molti difficili e dolorosi, dei momenti in cui perderai la speranza e la gioia di vivere, dei momenti in cui il mondo ti sembrerà un orrore. Io ti amo immensamente e, se anche tu mi vuoi bene, ama la vita e fanne un capolavoro, fallo anche per me. È tutta una questione di amore. Ama gli altri perché ognuno è una meraviglia unica e irripetibile; scoprirai la gratuità dell’amicizia, il valore della sofferenza e la bellezza di un amore per sempre. Guarda sempre gli altri come amici da conquistare e non come nemici da sconfiggere. Ama ciò che fai perché completa la tua dignità e riempie la tua libertà di uomo. Ama la felicità, quella vera e duratura e non quella ingannevole e breve perché solo con il sorriso si ha il coraggio di affrontare i problemi e si apprezza a pieno tutto ciò che capita. Ama la bellezza perché il mondo, anche se spesso la nasconde, ne è invaso. Ammirala nello sguardo sincero delle persone che ami, nel sorriso innocente  e vero degli anziani, nei pianti dei bambini in cerca della loro mamma, nei gesti semplici e nascosti di generosità, nelle divertentissime chiacchierate con gli amici. Fermati a osservare anche il tramonto, le nevicate, le prime gemme in primavera, la luna piena e le immense vette delle montagne. Ama i grandi desideri, sogna sempre in grande, punta a grandi progetti, combatti grandi sfide, perché, chi si accontenta di poco, ama poco. Non lasciarti vivere come un peso morto ma prendi in mano la tua vita e sii protagonista di questo mondo. Hai una vita davanti, non sprecarla, non perdere neanche un minuto del tuo tempo perché è sempre un’occasione sprecata per amare.
Se riuscirai a fare tutto questo ma ti sentirai comunque triste e incapace di amare davvero allora prova a chiederti da dove venga questo Amore.”

Dal nome non potrei fare altro che il liceo classico! Sono innamorato di architettura e di tutto ciò che trasmette bellezza. Mi piace scrivere solo ciò che può dare qualcosa di positivo agli altri. Ottimista e sognatore: così mi piace definirmi!