Amori e complotti via e-mail

0

BerryBlue e Pinkmuffin, come si legge sulla chiocciola messa in evidenza sulla copertina del libro, sono i protagonisti di questa fantastica avventura, ricca di suspense e colpi di scena. E, se qualcuno ha incontrato difficoltà nel cogliere dal nickname chi tra i due sia il lui e chi la lei, il dubbio è sciolto dal colore con cui sono riportate le loro e-mail: blu per Berry  e rosa per Pinkmuffin (o MAX, come si firmerà in tutte le e-mail: abbreviazione di Mathilda,in onore della nonna; Antonia, scelto dal padre; Xenia, desiderato dalla madre).

Berry è un ragazzo un po’ bruttino, e per questo spesso deriso e privo di amici, figlio di un pasticcere, proprietario di una famosissima pasticceria della città: “Bocca di Dama”. Peccato che sia frequentato solo da donne di una certa età! Sarà proprio questo il luogo che darà inizio alla serie di avventure, di cui diverrà protagonista e che lo riscatterà dall’immagine di ragazzo timido e impacciato.

MAX  invece è del tutto unica, tanto che Berry stenta a credere sia una ragazza. Discendente di una nobile nonché ricca famiglia, è tutt’altro che una “squinzia ridacchiante” (appellativo dato alle ragazze superficiali da Berry). Non sopporta i modi eccessivamente formali della nonna, la gente che abitualmente è costretta a frequentare, l’assenza dei genitori (troppo impegnati nel lavoro, il padre, nello spendere i soldi guadagnati da questi, la madre). Per questo cerca di impegnare il suo tempo ingaggiando detective privati e a tuffandosi in avventure più grandi di lei, trascinando con sé anche Berry. E’ un tipo che si chiede perché indossare un “pullover con un logo minuscolo o, ancora peggio, grande come  un lenzuolo” dovrebbe valorizzare una persona, e perciò vende su eBay abiti ed accessori griffati, comprati dalla madre, per devolvere il ricavato in beneficienza.

I due ragazzi, che intraprendono accidentalmente uno scambio di e-mail, scopriranno di avere qualcosa in comune: vivono nella stessa città! Ottima occasione per iniziare un’amicizia. Un’amicizia basata su una fiducia reciproca, nata immediatamente,  che porterà i due a conoscersi e condividere stravaganti esperienze, che li aiuteranno a creare un legame sempre più forte.

Un intreccio di avventura, ironia e cultura (non mancano riferimenti a Shakespeare, Schiller, Novalis), in un’atmosfera che è sempre in bilico tra sogno e realtà e che suscita nel lettore un interrogativo costante: riusciranno i nostri eroi ad incontrarsi?

SCHEDA DEL LIBRO
Titolo: Amori e complotti via e-mail
Autore: Ullrich Hortense
Genere: Sentimentale
Editore: Sonda
Età minima consigliata: 13 anni
Pagine: 230