Disegni tra le nuvole

1

Una raccolta di dodici racconti che riconoscono e colgono la poesia che si nasconde dietro un’apparente grigia quotidianità.

A volte la nostra routine quotidiana ci sembra grigia, monotona. Si compone di gesti codificati e ripetuti automaticamente, sempre nello stesso modo, nello stesso orario, nello stesso ordine. Una melodia ascoltata troppe volte, che ogni volta ricomincia lasciandoci stanchi, anzi di più, sfiniti. Non ci sorprende più.

È una realtà normale quella che racconta la nostra Susanna Ciucci, nei racconti che compongono Disegni tra le nuvole, una realtà fatta da treni da prendere per non arrivare tardi al lavoro o all’università. Ma di fronte alla monotonia non si arrende con lo sguardo di sconforto di chi crede di aver già visto tutto, di chi pensa di sapere a priori che nulla cambierà. Raccoglie la sfida e la rilancia, suggerendoci che forse sono le nostre orecchie ad essere troppo distratte per lasciarsi sorprendere dalla musica della vita. E così ci racconta la poesia che si nasconde tra le pieghe del tempo, rallentandolo da quella frenesia che ci assale, ridando valore ai sentimenti su cui si fonda qualunque tipo di relazione.

Tra le pagine di questo libro troviamo molte donne, alcune più giovani ed altre meno. Sono donne che combattono per amore, per lavoro, per studiare. Alcune combattono contro sé stesse, contro la loro immagine, inseguendo l’estetica e una bellezza sempre più magra, sempre più vuota. Nel cuore di chi non ama sé stesso c’è sempre un’assenza, una richiesta mai appagata, una mano tesa che chiede soltanto di essere afferrata. La penna di Susanna tratteggia le loro personalità dimostrando una grande lucidità, scavando nella loro psicologia alla ricerca dell’essenza.

Alla radice di tutto troviamo sempre l’amore. Un amore multiforme, che abbraccia ogni aspetto della vita, diventando amore della vita, amore della quotidianità. I disegni tra le nuvole non sono quelli di chi cerca di fuggire dalla realtà, ma quelli di chi sa guardare il cielo per trovare ispirazione, affinché riportando gli occhi sulla terra si riesca a vedere ciò che l’abitudine tende ad occultare. Così il messaggio dell’autrice sembra essere proprio quello di non abbassare lo sguardo, vergognandosi della propria emotività, ma di saper ascoltare il nostro bisogno di dare e ricevere amore.

 

SCHEDA DEL LIBRO
Titolo: Disegni tra le nuvole
Autore: Susanna Ciucci
Genere: Racconti
Editore: EDITORE NON IN ELENCO
Età minima consigliata: 16 anni
Pagine: 156
Federica La Terza

Una fonte inesauribile di idee che sprizzano fuori dalla mia testolina in una cascata di ricci. Ho tre grandi passioni di cui sono certa non riuscirò mai a fare a meno: la lettura, il karate e la pittura. Sono estremamente curiosa e assetata di conoscenza come una bimba nei suoi primi anni di vita. E come i bimbi ho un caratterino mica da ridere…