Disturbia

0

Un ragazzo, decisamente “esuberante” e sempre in conflitto con tutto ciò che lo circonda, dopo l’ennesimo colpo di testa a scuola, viene messo agli arresti domiciliali per 90 giorni. Per ingannare il tempo, decide di spiare dalla sua stanza i suoi vicini, ma quello che vede va oltre tutto quello che si sarebbe potuto aspettare, infatti, una notte, vede qualcosa di strano, qualcosa che gli fa pensare che uno dei suoi vicini sia un assassino…

Recensione (Familycinematv): un film che, rispetto a tanto cinema nostrano, ha il merito di sapere descrivere il rapporto tra genitori e figli, ma anche l’amicizia e l’attrazione tra adolescenti in un modo tutto sommato verosimile, senza troppi psicologismi, affettuoso e complice e per una volta non patologico.
Leggi la recensione completa…

Saverio Sgroi

Educatore con una grande passione per tutto quello che riguarda il mondo dei giovani, dai quali non finisco mai di imparare. Per loro e con loro mi sono imbarcato su questa nave di C&V, di cui sono stato il "capitano" fino alla fine del 2016. Poi ho lasciato la barca ai più giovani, con la convinzione che sapranno condurla verso porti sempre più prestigiosi.