E’ tornato Max Pezzali

0

Dal 2 maggio con il nuovo singolo dal titolo “Mezzo Pieno e mezzo vuoto” che anticipa la raccolta “Max Live 2008“, è tornato a popolare le nostre radio Max Pezzali dopo quasi un anno dal suo ultimo album “Time Out“.

A primo impatto la canzone non sembra essere il massimo, ma se ci concentriamo sul testo notiamo che è un testo molto profondo e attuale che Max stesso ha così commentato: “Ogni giorno veniamo bombardati da notizie che ci fanno sprofondare in una sorta di asfissiante ansia collettiva: l’emergenza ambientale ed energetica, la minaccia terroristica, la decadenza dei valori e dei costumi, la concorrenza produttiva dei paesi in via di sviluppo, le problematiche legate all’uso e all’abuso delle nuove tecnologie informatiche… Tutto pare suggerire che questo primo decennio del XXI secolo sia uno dei periodi storici peggiori nei quali si possa vivere, e sembra prevalere la considerazione comune secondo cui ‘in fondo si stava meglio quando si stava peggio’. Anche a me a volte è capitato di pensarla così ma mi sono reso conto che quest’epoca burrascosa e contraddittoria porta con se anche delle straordinarie opportunità di progresso e di miglioramento. Sta a noi vedere il bicchiere mezzo pieno sfruttando al meglio i nuovi strumenti che abbiamo a disposizione. O almeno spero!”.  Un testo quindi più maturo rispetto a quelli precedenti e di grande attualità, potrebbe infatti considerarsi una riflessione di questo primo decennio del XXI secolo con la speranza di sfruttare al meglio la tecnologia.

Max Pezzali, che con il suo ormai ex gruppo 883 ha conquistato tantissimi giovani per i temi a loro vicini già dalla sua prima comparsa con l’album “Hanno ucciso l’uomo ragno” del 1992, adesso torna, come abbiamo visto, con una tematica più matura che riguarda le problematiche del nostro tempo. Si potrebbe dire che il nostro cantautore sia cresciuto con il suo pubblico.

Ma il grande Max Pezzali oltre ad accompagnarci con le sue tante canzoni (Gli Anni, Io ci sarò, La regola dell’amico, Sei un mito, Come mai, Una canzone d’amore, Eccoti, tanto per citarne qualcuna…) adesso ci accompagnerà anche con le pagine del suo primo romanzo “Per Prendersi Una Vita” che narra la vita di quattro diciannovenni che, liberatisi dalla scuola, decidono di fare un viaggio, inseguendo un sogno.

Max insomma non vuole abbandonare il suo pubblico con cui è cresciuto e ha ancora voglia di stupirlo… e quest’estate lo farà con il Live Tour 2008 a partire dal 14 giugno a Monza.

Ecco il video del nuovo singolo:

[youtube width=”580″ link=”http://www.youtube.com/watch?v=X8GjhBCW7JA”]



Cogitoetvolo