Ecco come sarà il nuovo Cogitoetvolo

1

Nuova grafica, struttura più snella, niente banner pubblicitari

E’ arrivato finalmente il momento di cambiare pelle a Cogitoetvolo. Vogliamo lavorare ad una nuova versione del sito, a sette anni dalla sua nascita e a tre dal suo ultimo restyling.

Il nuovo sito sarà interamente rifatto dal punto di vista grafico ma conterrà anche delle novità strutturali.

Due in particolare saranno le novità principali.
Eccole.

 

1. Meno argomenti, più approfondimenti.
Attualmente ci sono tante categorie di notizie ma il nuovo sito partirà con una struttura più snella e più specializzata su:

  • Attualità
  • Lifestyle (stile di vita, moda, comunicazione, eroismo, ottimismo, volontariato, relazioni, progetti, sogni, screen generation, senso della vita, valori…)
  • Amicizia, amore e sessualità
  • Vita e bioetica
  • Cinema e spettacolo
  • Libri e cultura

Ciascuna di queste sezioni sarà seguita da uno o più responsabili che ne cureranno articoli, approfondimenti, rubriche specialistiche.

Il tutto col desiderio di darvi sempre una chiave di lettura originale, politically uncorrect, scevra dai tanti luoghi comuni che molte volte ci tolgono la capacità di pensare liberamente. D’altra parte, come alcuni di voi ricorderanno, nella prima versione del sito il titolo era seguito da una frase che dava senso al nome stesso del sito: Cogito et volo, ergo liber sum.

2. Più articoli, niente pubblicità.
L’altro desiderio è quello di fornirvi un numero maggiore di articoli e togliere i banner pubblicitari. La pubblicità attualmente presente sul sito serve unicamente a pagare gli articoli scritti dai ragazzi della nostra redazione. Purtroppo però le modeste entrate (ebbene sì, nonostante i tanti banner non arriviamo neanche a incassare 1 euro al giorno…) non ci consentono nè di fare entrare in redazione altre persone, nè di aumentare il numero di articoli pagabili a coloro che già ne fanno parte.

 

Una sfida audace.
Per questo motivo, al termine della convention nazionale che si è svolta a Palermo lo scorso 12 aprile ci siamo proposti una sfida audace: quella di lanciare una campagna di raccolta fondi per raggiungere questi due obiettivi. Per il restyling del sito dovrebbero bastare 1.500 euro, per i compensi della redazione ci siamo proposti di arrivare a 500 euro. In tutto serviranno 2.000 euro.

Con il vostro aiuto ce la possiamo fare. Basteranno 400 lettori e tifosi di Cogitoetvolo che ci diano 5 euro a testa. Se poi qualche benefattore può e vuole aiutarci con qualcosa in più, avremo la possibilità di raggiungere più facilmente la meta.
Tutti coloro che ci faranno una donazione verranno citati in una pagina di ringraziamento che pubblicheremo sul sito. Per i donatori più generosi abbiamo pensato anche a una piccola gratificazione in più:

  • a chi farà una donazione di almeno 20 euro invieremo i segnalibri e i portachiavi di Cogitoetvolo;
  • chi farà una donazione di almeno 50 euro potrà scegliere due libri/CD dal nostro catalogo-premi.

La sfida è già aperta e come data ultima per raccogliere la cifra abbiamo fissato il 30 giugno. In questo modo potremo lavorare sul nuovo sito in estate per essere pronti a settembre!

Come fare il versamento?
Il versamento potrà essere fatto in tre modi diversi, qui di seguito elencati.

 

DONAZIONE CON PAYPAL O CARTA DI CREDITO

 

DONAZIONE CON BONIFICO BANCARIO

sul conto corrente intestato all’Associazione Cogito et Volo

Codice IBAN: IT74H0308301609000000044398

 

DONAZIONE IN CONTANTI

attraverso una persona già in contatto con la Direzione del sito.

 

Settimanalmente aggiorneremo in questa pagina il totale dei donativi raccolti, per farvi vivere questa sfida assieme a noi.

E allora se credete in noi, supportateci! A noi non resta che ringraziarvi in anticipo per l’aiuto che vorrete darci!!!

Ecco quanto ci avete donato sinora. C’è tempo fino al 30 giugno, contiamo su di voi.

Ecco l’elenco di chi ci ha sostenuto.
 

Cogitoetvolo