Flash of Genius

0

Un film di Marc Abraham. Con Greg Kinnear, Lauren Graham, Dermot Mulroney, Alan Alda, Aaron Abrams. Drammatico, durata 119 min. – USA 2008. – Universal Pictures

Spesso le invenzioni più geniali riguardano cose molto semplici e di uso comune. E’ quello che capita col meccanismo che regola la danza del tergicristallo utilizzato in tutte le auto del mondo. A idearlo è stato Robert Kearns in 1969. Egli si è ispirato al battere delle ciglia degli occhi per tradurre in marchingegno a intermittenza un processo che la natura conosce da sempre. Solo che il suo genio e la sua intraprendenza non hanno fatto i conti con l’ingordigia delle multinazionali e così la Ford Motor Company gli ruba l’idea e lo costringe ad una causa che dura fino al 1990. Nel corso di questi anni Robert deve tutelare i suoi brevetti studiando tutte le leggi esistenti sull’argomento, diventando tanto esperto da decidere di difendersi da sé (dopo essere stato abbandonato dal suo avvocato che avrebbe voluto patteggiare con la Ford). Nella battaglia legale viene aiutato da Dennis, il maggiore dei suoi sei figli.

Flash of Genius è il racconto di questa invenzione e della battaglia legale che l’ha accompagnata, una sfida del moscerino contro il gigante, nel filone di La Giuria e di Erin Brockovich e tutti gli altri film simili. La tenacia e il senso della giustizia di Robert non possono non conquistare lo spettatore, che soffre però quando questa determinazione porta il protagonista prima a disturbi mentali e poi a sacrificare alcuni affetti familiari. E allora sorge la domanda: è giusto difendere il proprio operato a scapito della famiglia?

 

Guido Vassallo

Insegno in una scuola media, ma la cosa che mi piace di più è imparare. Per questo leggo, per questo parlo con la gente e mi stupisco ogni volta dell'infinità dello spirito umano.