Forrest Gump

0

Un film di Robert Zemeckis. Con Sally Field, Tom Hanks, Gary Sinise, Robin Wright Penn, Mykelti Williamson. Genere Commedia, colore 142 minuti. – Produzione USA 1994.

All’ombra di una fermata dell’autobus in Georgia, siede un narratore alquanto strano: è Forrest Gump che ha fatto e visto tutto quello che racconta. Forrest che alla scarsa intelligenza accoppia la generosità del cuore, riesce a laurearsi perché è un campione di corsa, diventa un eroe in Vietnam, fa i miliardi, per caso, con la pesca dei gamberi, diventa una specie di guru, è ricevuto da tre presidenti alla casa bianca, sempre per caso provoca lo scandalo Watergate e riesce anche a donare l’amore più vero e sincero che una donna possa conoscere.

Tutto questo concentrato in circa due ore di un film che alterna  drammaticità e comicità in modo unico. Vincitore di 6 oscar: film, regia, attore, protagonista, sceneggiatura, effetti speciali, montaggio.

Questa è la storia romantica e spensierata di un ragazzo al quale fin dall’infanzia viene negato un futuro roseo per via del suo deficit mentale. Tuttavia ci racconta la versione di un uomo puro e semplice, senza opinioni o idee politiche che, per questo motivo, può viaggiare attraverso un mosaico di immagini americane che coprono un arco di tempo di 30 anni.

Questo film è un inno alla vita, a viverla nel modo più autentico e fantastico possibile ma al tempo stesso sottolineando la semplicità per raggiungere tale scopo: l’amore sincero e disinteressato verso il prossimo. Forrest è ognuno di noi e ci ricorda cosa conta veramente per essere uomini.

 

Cogitoetvolo