Il conte di Montecristo

0

Il conte di Montecristo è un romanzo scritto da Alexandre Dumas completato nel 1844. È considerato, dato il grande successo che ha riscosso, e che tuttora riscuote, la sua opera più importante.

Romanzo molto vario, presenta diverse ambientazioni tra cui anche l’Italia, oltre che la Francia e alcune isole del Mediterraneo. La trama, a mio parere ottimamente sviluppata, ruota attorno le vicende di un certo Edmond Dantés che nel corso del romanzo, da uomo ingenuo, riesce ad acquisire una sempre maggiore consapevolezza della vita e, soprattutto, delle caratteristiche proprie dell’indole umana. In particolare, Edmond comincia il suo viaggio da semplice marinaio e, a causa della morte del vecchio capitano Leclérc, diventerà il candidato più adeguato a prendere il suo posto.

Ma proprio questa, al contrario di come si potrebbe pensare, è l’occasione che incomincia a suscitare varie invidie, e, di conseguenza, i primi problemi al protagonista… Fernand e Danglars (i principali co-protagonisti), messisi d’accordo, trovano un modo per accusare Edmond e per mandarlo in rovina.

Dantés, a causa loro, soffrirà sotto ogni punto di vista e passerà molto tempo di prigione, fino a quando Edmond farà un ultimo e disperato tentativo di evasione…

Grazie al tracimare di colpi di scena, di fortuna, ed eventi che si susseguono per creare sempre più interesse nel lettore, le tematiche trattate dall’autore non possono che essere molteplici. Grande rilievo è certamente dato al tema della vendetta, che si sviluppa in contemporanea alla crescita fisica e spirituale di Edmond.

Altro aspetto da tenere in considerazione nella lettura di questo romanzo è l’importante ruolo svolto dall’amicizia e dalla lealtà, valori rappresentati alla perfezione dal signor Morrel nei confronti di Edmond, cosa che lo salverà da una situazione piuttosto spiacevole in cui si verrà a trovare in futuro.

Il Conte di Montecristo è certamente un romanzo molto ben scritto, che, passati i primi capitoli (piuttosto descrittivi), riesce a spiccare il volo, svelando una trama sempre più incalzante, chiara ed avvincente.

 

 

SCHEDA DEL LIBRO
Titolo: Il conte di Montecristo
Autore:  Alexandre Dumas
Genere: Avventura
Editore: Mondadori
Età minima consigliata: 16 anni
Pagine: 1538
Cogitoetvolo