Il mondo di Sofia

0

Sofia, una ragazzina norvegese di quattordici anni come tante altre, figlia unica e spesso lasciata a se stessa a causa dell’assenza dei genitori, sempre troppo impegnati nel loro lavoro, si ritrova improvvisamente catapultata nello straordinario mondo della filosofia, che rivoluzionerà la sua vita.

Il misterioso viaggio, ricco di incontri interessanti con personaggi reali e inventati, viene descritto attraverso un epistolario anonimo. Infatti il libro è sotto forma di lettera, cosa che lo rende accattivante agli occhi dei lettori. Il romanzo attrae molto per la sua scrittura scorrevole e per gli approfondimenti sui vari personaggi chiave del pensiero filosofico di tutti i tempi. Nonostante si parli di filosofia pura lo stile è semplice e le lettere sono intercalate da esempi e domande sugli argomenti presi in esame.

L’elemento misterioso che pervade il mondo di Sofia è la caratteristica saliente di tutte le opere di Gaarder. Tra le più significative ricordiamo Scacco matto, raccolta di racconti tratti da tutta la sua produzione letteraria: il genere è sempre lo stesso,vario e divertente, dagli enigmi per gli amanti di misteri, alle fiabe per grandi e piccini.

Ognuno troverà un proprio senso. Anche Il viaggio di Elisabet segue questo filone, con il suo viaggio intorno al mondo in compagnia di angeli ci regala un finale sorprendente.

 

 

 

SCHEDA DEL LIBRO
Titolo: Il mondo di Sofia
Autore: Jostein Gaarder
Genere: Romanzo filosofico
Editore: Longanesi
Età minima consigliata: 16 anni
Pagine: 550
Cogitoetvolo