Il trash e il reality

0

Quando ancora non c’erano i reality show, e neppure l’euro, se non ricordo male, prima dei vari Grande Fratello, L’Isola dei Famosi, La Fattoria, La Talpa, e sicuramente ne abbiamo dimenticato qualcun altro meno famoso, qual era la TV trash? Esisteva già?

 

Ma che significa tv-trash? Dall’inglese “televisione spazzatura” (la parola trash ci arriva dall’America), ossia il peggio del piccolo teleschermo. Ne fanno parte tutte quelle trasmissioni e programmi televisivi che non hanno fini culturali o educativi, sono generalmente di bassa qualità e, più importante, nei quali spesso l’uso del linguaggio rasenta (o diventa) la volgarità.

Perché le trasmissioni trash molto spesso fanno audience? Alla gente che accende la Tv piace guardare questi spettacoli? Beh, niente di strano che uno voglia svagarsi ogni tanto anche guardando programmi di intrattenimento non di altissimo livello, il problema è che questi programmi spuntano fuori come i funghi e la TV è letteralmente invasa dal trash.

Non confondiamo certo gli show di varietà, satiri e comici (Zelig, Colorado, Striscia la Notizia) con il trash. Un esempio di trash vero e proprio risiede nella serie di programmi dello stile di Pomeriggio 5 e Domenica 5, dove nonostante alcuni piccoli ritagli di cronaca e attualità, si sguazza letteralmente nella lite, nel non-senso, nella volgarità, in urla e strepitii. E i reality show sono i pilastri principali del trash, ovviamente.

La Casa non è casa nostra, ma è la casa dove ci sono persone che fanno finta di fare delle cose dalla mattina alla sera, è la casa del Grande Fratello!! Ci sono personaggi che conosciamo molto bene, ma le perone dove sono andate a finire? Chi ha visto Truman Show? (lo consiglio). Il protagonista si accorge di aver vissuto tatta la vita in un reality, e il tizio che era a capo della regia di questo show, gli dice” non uscire, la vita fuori è fatta di dolori e affanni!”. Allora noi facciamo il tifo perché il ragazzo esca dal reality e viva fuori? Penso di si. E perchè sono dieci anni che facciamo il tifo perché delle persone stiano dentro una casa?

Nella Fattoria (un giorno cantavamo ia-ia-ò) ci sono gli animali, ora ci hanno messo degli uomini! Noi siamo diversi dagli animali, perché non è l’istinto a dirci cosa dobbiamo fare!

Uomini e Donne chi sono? Sono persone che litigano tutto il giorno per avere un po’ di audience! Ma gli uomini e le donne sono una cosa molto più grande e più bella di questa! Lo possiamo scoprire! Non sarà il caso di spegnere Maria de Filippi così la mandiamo in pensione!?

Cogitanti, cerchiamo la realtà e non il reality!

 

Laureato in scienze della comunicazione e si occupa di comunicazione e relazione con i media in vari campi: scrive su Chiesa, giovani, cultura e società. E' formatore al centro Elis, di ragazzi delle scuole superiori. Ama molto stare con i giovani ed è molto appassionato del mondo degli adolescenti.