Italiani e sicurezza: quando un antifurto vale più della salute

0

Alcune ricerche confermano l’insicurezza degli italiani in tema di furti. Ma come fare e a chi affidare la protezione delle nostre abitazioni?

Le vacanze estive si avvicinano e cresce l’esigenza di aumentare la sicurezza della propria abitazione. Da alcune recenti ricerche IPSOS, è emerso, infatti, che gli italiani non si sentono più al sicuro, nemmeno in casa loro e avvertono il bisogno di proteggersi sempre più. In effetti l’esigenza della sicurezza, sempre secondo questa ricerca, scavalca addirittura le preoccupazioni per la salute. Gli italiani sarebbero persino disposti a rinunciare a un po’ di privacy per migliorare la protezione della propria casa. Ma come scegliere la soluzione migliore, quella più efficace e al passo con i tempi? Perché – si sa – più avanzate sono le soluzioni adottate, maggiore è la percezione di sicurezza.

Per farlo, dunque, diventa indispensabile installare un antifurto con la migliore tecnologia. Questo servizio è offerto da Sicuritalia Protezione 24 che nasce dall’esperienza di oltre 60 anni di storia di Sicuritalia, leader in Italia del settore della Sicurezza.
Un buon antifurto, come questo che vi stiamo per descrivere, deve essere sempre al passo, anzi, “connesso” con i tempi, e dotato di questi altri elementi: tecnologia wirless, videocamera o fotocamera ecc. Dettagli sicuramente presenti nella nuova offerta di Sicuritalia.
E se dovesse andar via l’elettricità proprio quando siamo in vacanza? Nessun problema. Oltre alla tecnologia wireless, il sistema offre un notevole incremento tecnologico: l’impianto ha batterie interne a grande autonomia e funziona anche in assenza di alimentazione elettrica garantendo così un’autonomia di anni, molto più lunga del normale.

Il kit comprende anche delle telecamere in grado di registrare al buio, totalmente integrate con il sistema di sicurezza, che inviano il filmato alla Centrale Operativa per un’analisi puntuale e approfondita della situazione. Le strategie di Sicuritalia Protezione 24 sono in linea con altri Paesi (dagli Stati Uniti alla Francia, all’Inghilterra come pure alla Grecia, al Portogallo, al Sud America) in tema di protezione costante attraverso un monitoraggio continuo tra l’antifurto di casa e la Centrale Operativa. Altro elemento cardine, in tal senso, è l’attivazione dei soccorsi del Sistema di Sicurezza. La connessione tramite App per il sistema di sicurezza rende possibile la ricezione di immagini della propria abitazione in tempo reale e notifiche puntuali su quello che sta succedendo.

La soluzione Sicuritalia Protezione24, insomma, è un vero pacchetto chiavi in mano che prevede, inoltre, la progettazione del sistema, l’installazione professionale e la manutenzione per tutta la durata del contratto.
Per avere maggiori informazioni e chiedere un riscontro diretto potete visitare il sito.



Cogitoetvolo