La risposta è nelle stelle

0

Questa è la storia di due coppie molto diverse, che appartengono a diverse generazioni. Ira e Ruth si sono conosciuti prima che scoppiasse la Seconda Guerra Mondiale e provengono entrambi da famiglie ebree. Ira, timido e impacciato, non riesce a smettere di lanciare lunghe occhiate in direzione della bella Ruth, senza trovare il coraggio di rivolgerle la parola. È l’inizio di una lunga storia d’amore in grado di sopravvivere a qualunque ostacolo, persino alla morte. Luke e Sophia invece non potrebbero essere più diversi: lui un cowboy, che monta tori dapprima per passione e poi per un obbligo che si è autoimposto, lei una studentessa di storia dell’arte che vive ancora al college. Che cosa hanno in comune queste due coppie? Forse nulla, ma il loro cammini sono destinati a incrociarsi…

È dolce l’ultimo romanzo di Nicholas Sparks, ma fortunatamente non stucchevole. Il primo personaggio che ci viene presentato è Ira, un uomo anziano in viaggio verso il luogo che più gli ricorda sua moglie, la cui scomparsa gli ha lasciato un enorme vuoto. Ma per uno strano scherzo del destino non raggiunge la sua destinazione: la sua auto slitta e si ribalta oltre il guard-rail, ma lui nonostante l’urto riesce a sopravvivere. E così, mentre combatte tra la vita e la morte, al suo fianco gli appare la sua cara Ruth, che lo esorta a ripercorrere insieme a lei la loro storia d’amore. Sarà la sua fervida immaginazione? Ira non lo sa, ma sa di voler attraversare quel limbo verso l’aldilà, dove è certo che la sua Ruth lo stia aspettando. Ruth, la donna che gli è sempre stata accanto, che con la sua passione e il suo fiuto per l’arte ha raccolto una collezione di quadri dal valore inestimabile. A Ira però non è mai importato nulla dei quadri: lui l’arte non la capiva proprio. Ma era in grado di vedere l’effetto che producevano su Ruth, rendendola ai suoi occhi ancora più bella, e così non poteva fare a meno di comprarli.
La mia vita sulla Terra sta per finire e sono in pace con ciò che mi aspetta, le scrive Ira nella sua ultima lettera. Ogni giorno che passa, infatti, mi avvicina al momento in cui ti rivedrò. Tu sei mia moglie, ma soprattutto, sei stata il mio unico vero amore. Quando guardo le profondità dell’universo, so che sta per giungere un tempo in cui potrò abbracciarti di nuovo.

In un’epoca dove il tradimento è all’ordine del giorno e sempre più coppie scelgono il divorzio, la separazione o la convivenza, tanto per non sentirsi obbligati, è bello che ci sia qualcuno in grado di raccontarti dell’amore vero. Quello che non dura una notte, che non si arrende al passare del tempo. È proprio Sophia ad essere uscita da poco da una relazione che l’ha distrutta: dopo ripetuti tradimenti Brian, il suo ex, sembra rivolerla indietro e non la lascia in pace un attimo, seguendola dappertutto. Luke la salva proprio quando Brian sta per metterle le mani addosso e le loro vite così diverse finiscono per intrecciarsi. Lui è un bull-rider, monta i tori rischiando la vita durante ogni rodeo. Ma quella che per lui era una passione, diventa un mezzo per guadagnare i soldi per salvare il ranch di famiglia, sull’orlo del fallimento. Tra alti e bassi la loro storia li cambia profondamente ed entrambi faranno dei sacrifici in nome della loro relazione. Il tutto sotto lo sguardo attento delle stelle, testimoni di ogni storia d’amore, portatrici di milioni di desideri.

SCHEDA DEL LIBRO
Titolo: La risposta è nelle stelle
Autore: Nicholas Sparks
Genere: Sentimentale
Editore: Frassinelli
Età minima consigliata: 16 anni
Pagine: 424
Federica La Terza

Ogni riccio è un capriccio, un'idea e una curiosità. Il bisogno di andare oltre la superficie, oltre ciò che appare, mi ha spinto a coltivare a livello accademico il mio interesse per la scienza. Di fronte a tutto ciò che passa sotto la lente di ingrandimento della mia curiosità, cerco sempre di ricordarmi che per trovare risposte bisogna fare le giuste domande.