New Moon

0

Un film di Chris Weitz. Con Kristen Stewart, Robert Pattinson, Taylor Lautner, Dakota Fanning, Ashley Greene. Horror, durata 130 min. – USA 2009. – Eagle Pictures

Il giorno del diciottesimo compleanno di Bella un piccolo incidente domestico riesce a compromettere la tranquillità della sua vita con Edward e la famiglia di lui. Le ripercussioni sono tali da convincere la famiglia ad abbandonare la cittadina nella quale vivono, e Edward a lasciare Bella. La ragazza disperata viene consolata dal suo amico Jacob, la cui vera natura sarà svelata proprio per proteggere Bella.

La saga di Twilight sembra essere un piccolo grande flop cinematografico. Da quando è uscito non ha riscontrato i successi attesi… Infatti per attirare l’attenzione dello spettatore la regia gioca sui pettorali del licantropo e sullo sguardo dorato del famosissimo vampiro Robert Pattison. I dialoghi tra gli attori sono estremamente poveri: Edward non fa che dire a Bella che vive di lei e per lei e che senza di lei non è vita, Bella a sua volta risponde che lo ama e non potrà mai dimenticarlo e Jacob ripete a mò di carillon le parole già sentite dalle labbra di Edward. In questo film sembra che tutti si amino, anche se solo a parole e con baci rubati (perché Edward deve sempre trattenersi per non fare del male alla ragazza umana).

L’unico personaggio ancora interessante è Alice. Sorella di Edward, Alice non perde quel piglio sveglio e genuino, il carattere dell’amica confidente che c’è nel momento di maggior bisogno e non ha paura di correre rischi né per la famiglia né per la nuova amica Bella, tanto da stare dalla sua fino a predirle qualcosa di terrorizzante. Quale sarà il futuro di Bella, divisa tra due amori, uno per un vampiro e l’altro per un licantropo? Resterà umana, diventerà vampiro o avrà anche lei il gene da licantropo…?

Deludente vedere come il film abbia attirato un pubblico di 14enni interessate solo a vedere i due (così dicono) bei ragazzi. La visione del film è stata accompagnata da gridolini di entusiasmo e applausi per qualche muscolo in primo piano… basta questo a fare di un film qualcosa di valido? Non credo proprio. Per chi si aspettava un po’ d’azione e una storia d’amore un po’ più profonda, è stato veramente privo di sorprese. Quello che è particolarmente azzeccato è il finale, che lascia l’acquolina in bocca con un bel po’ di suspense che dovrà attendere l’uscita di Eclipse, prevista per la prossima estate.

 

[youtube width=”590″ link=”http://www.youtube.com/watch?v=BJTip3rR17I”]