Oggi è stata la giornata più brutta di sempre

0

Oggi è stata la giornata più brutta di sempre, e non provare a convincermi che c’è qualcosa di buono in ogni giorno… Ma se la realtà fosse il contrario?

Questa poesia circola sul web da un po’ di tempo, noi oggi ve la presentiamo mentre si avvicina inesorabilmente la fine dell’estate e qualcuno potrebbe essere preso da un velo di malinconia e tristezza.

Buona (doppia) lettura!

Oggi è stata la giornata più brutta di sempre
E non provare a convincermi che
C’è qualcosa di buono in ogni giorno
Perché, se guardi da vicino,
Il mondo è un posto piuttosto malvagio.
Anche se
Un po’ di gentilezza ogni tanto traspare
La soddisfazione e la felicità non durano.
E non è vero che
Sta tutto nella testa e nel cuore
Perché
La vera felicità si ottiene
Solo se la propria condizione è elevata
Non è vero che il bene esiste
Sono sicuro che sei d’accordo che
La realtà
Crea
Il mio atteggiamento
E’ tutto fuori dal mio controllo
E nemmeno tra un milione di anni mi sentirai dire che
Oggi è stata una bella giornata.

E adesso leggete la poesia dal basso verso l’alto…

Cogitoetvolo