Primavera in anticipo: invece no

0

Non sto facendo annunci meteorologici, e tanto meno prevedo qualcosa per questo inverno che bussa alle porte e che ci fa vedere la primavera ancora lontana, ma sto parlando del nuovo singolo di Laura Pausini; chi di noi non l’ha ascoltato almeno una volta?! Il titolo del singolo è ‘Invece no’ che ha aperto la strada al lancio dell’album ?Primavera in anticipo’, appunto.

“Invece no”, canzone bella e profonda, tanto da spaventare la stessa Laura: “Tra tutte quelle che ho composto e cantato nella mia carriera, questa è la canzone che mi fa più paura. Ma è anche quella che mi rende più serena.[?] il testo – ha dichiarato Pausini in un comunicato stampa – è stato ispirato dalla scomparsa di mia nonna, una figura fondamentale nella mia vita. Ho pensato al dolore che molte persone hanno provato perché non erano riuscite a dirle tutto quello che volevano. E’ una riflessione a cui tengo molto”.

Ecco video e testo della canzone:

 

[youtube width=”590″ link=”http://www.youtube.com/watch?v=2Wyb5WTaAI4″]  

Forse bastava respirare, solo respirare un pò
fino a riprendersi ogni battito
e non cercare l’attimo, per andar via (non andare via)
perchè non può essere abitudine
dicembre senza te, chi resta qui spera l’impossibile
Invece no, non c’è più tempo per spiegare
per chiedere se ti avevo dato amore
io sono qui e avrei da dire ancora, ancora
Perche si spezzano tra i denti
le cose più importanti
quelle parole che non osiamo mai
e faccio un tuffo nel dolore, per farle risalire
portarle qui, una per una qui
le senti tu?pesano e si posano per sempre su di noi
e se  manchi tu, io non so riperterle io non riesco a dirle più
Invece no, qui piovono i ricordi
ed io farei di più, di ammettere che è tardi
come vorrei, poter parlare ancora ancora
E Invece no, non ho più tempo per spiegare
avevo anch’io ( io) qualcosa da sperare davanti a me
qualcosa da finire insieme a te.
Forse mi basta respirare
solo respirare un pò
Forse è Tardi, forse invece no.

 

Ma il video con il testo della canzone cosa c’entra? Effettivamente lei nell’intervista dichiara che è stato scritto per la scomparsa della nonna, ma nel video si vede tutt’altro?

Beh, comunque il video porta a riflettere sull’amore e sul dolore, perché il testo parla comunque di amore?un amore verso qualcuno, in questo caso alla nonna, ma chiunque di noi potrebbe indirizzare la canzone a chi ha più nel cuore. Certamente traspare che la Pausini è una donna di emozioni e riflessioni, che apparentemente vanno contro il suo carattere allegro, aperto, socievole.

 

Laureato in scienze della comunicazione e si occupa di comunicazione e relazione con i media in vari campi: scrive su Chiesa, giovani, cultura e società. E' formatore al centro Elis, di ragazzi delle scuole superiori. Ama molto stare con i giovani ed è molto appassionato del mondo degli adolescenti.