Un elemento imprescindibile…

0

Assolutamente favolosa questa ragazza che ha vinto il festival di Sanremo 2009 sezione nuove proposte, leggera, semplice, positiva e dal fantastico e rivisitato look anni Venti, il cui nome di battesimo è Rosalba Pippa seguita personalmente dal grande Mogol. E se ci fermassimo qui non credo che si capirebbe granchè.

Infatti lei è meglio conosciuta come Arisa, acronimo dei nomi della madre, del padre e delle sorelle: Antonio (il padre), Rosalba (lei stessa), Isabella (la sorella), Sabrina (l’altra sorella) e Assunta (la madre).

E’ una donna che crede sul serio all’amore e nel valore della famiglia, (ascoltate il suo ultimo singolo IO SONO, secondo me più profondo), nonostante le complicazioni che comporta oggi averne una.

L’acronimo del suo nome dice tutto!

A me personalmente è piaciuta immediatamente! E il motivetto della canzone Sincerità non ce lo si toglie dalla testa! Ma non è proprio una cosa cattiva, la si canticchia spesso e fa star bene? in autobus, per strada, sotto la doccia, in aula? e chissà che il messaggio non rimanga anche un poco stampato nella testa?

Classica canzoncina da spiaggia, ma con un testo veramente degno di una società che ha bisogno di ritrovare una sua autenticità.

Un’altra voce fuori dal coro che canta il valore della famiglia e la grandezza dell’amore umano, stabile, duraturo? che punti all’eternità. Basta con questi amoreggiamenti e sola passione, con la paura di prendersi un impegno e credere in esso. Questo canta l’artista, e se avete modo di sentire le altre canzoni di questo suo primo album, vedrete che sono tutte su questo filone!

Sincerità, un elemento imprescindibile per una relazione stabile, fare progetti, e mano nella mano andiamo lontano insieme!

Arisa dimostra di saper calcare il palco con semplicità e dimestichezza adattandosi perfettamente all’atmosfera dell’arrangiamento, e giocando la parte della sfigata. E’ una scelta vincente, attira il pubblico e fa discutere creando una sua immagine!

[youtube width=”590″ link=”http://www.youtube.com/watch?v=T1RHx7bb8qI”]

Sincerità
Adesso è tutto così semplice
Con te che sei l’unico complice
Di questa storia magica
Sincerità
Un elemento imprescindibile
Per una relazione stabile
Che punti all’eternità
Adesso è un rapporto davvero
Ma siamo partiti da zero
All’inizio era poca ragione
Nel vortice della passione
E fare e rifare l’amore
Per ore, per ore, per ore
Aver poche cose da dirsi
Paura ed a volte pentirsi
Ed io coi miei sbalzi d’umore
E tu con le solite storie
Lasciarsi ogni due settimane
Bugie per non farmi soffrire
Ma a volte era meglio morire
Sincerità
Adesso è tutto così semplice
Con te che sei l’unico complice
Di questa storia magica
Sincerità
Un elemento imprescindibile
Per una relazione stabile
Che punti all’eternità
Adesso sembriamo due amici
Adesso noi siamo felici
Si litiga quello è normale
Ma poi si fa sempre l’amore
Parlando di tutto e di tutti
Facciamo duemila progetti
Tu a volte ritorni bambino
Ti stringo e ti tengo vicino
Sincerità
Scoprire tutti i lati deboli
Avere sogni come stimoli
Puntando all’eternità
Adesso tu sei mio
E ti appartengo anch’io
E mano nella mano dove andiamo si vedrà
Il sogno va da se, regina io e tu re
Di questa storia sempre a lieto fine
Sincerità
Adesso è tutto così semplice
Con te che sei l’unico complice
Di questa storia magica
Sincerità
Un elemento imprescindibile
Per una relazione stabile
Che punti all’eternità?

Laureato in scienze della comunicazione e si occupa di comunicazione e relazione con i media in vari campi: scrive su Chiesa, giovani, cultura e società. E' formatore al centro Elis, di ragazzi delle scuole superiori. Ama molto stare con i giovani ed è molto appassionato del mondo degli adolescenti.