Viva per raccontare

0

Immaculée Ilibagiza, cresciuta in un paese che ama moltissimo, il  Ruanda, circondata dall’amore della sua famiglia, all’età di 22 anni, è sconvolta dalla straziante guerra combattuta a colpi di machete e che ha causato la morte di più di un milione di ruandesi.(Guardate il film “Hotel Ruanda”).

La famiglia di Immaculée viene trucidata durante un raid di pulizia etnica, mentre lei riesce miracolosamente a scampare alla morte. Immaculée racconta la sua storia, mostra la potenza della preghiera e la sua incrollabile fede in Dio che le ha permesso di capire il senso profondo del perdono.

Intenso e straziante allo stesso tempo questo libro è la dimostrazione di come la speranza non possa e non debba mai venire meno. Il male che è stato inflitto a Immaculée, compreso lo sterminio della sua famiglia viene superato dal dialogo continuo con Dio, alla ricerca del significato profondo delle esperienze umane, anche le più brutali.

 

 

 

SCHEDA DEL LIBRO
Titolo: Viva per raccontare
Autore: Immaculèe Ilibagiza
Genere: Testimonianza
Editore: Corbaccio
Età minima consigliata: 16 anni
Pagine: 282

Laureato in scienze della comunicazione e si occupa di comunicazione e relazione con i media in vari campi: scrive su Chiesa, giovani, cultura e società. E' formatore al centro Elis, di ragazzi delle scuole superiori. Ama molto stare con i giovani ed è molto appassionato del mondo degli adolescenti.