Zia Mame

0

La descrizione sintetica che trovate nel libro inizia così: «Immaginate di essere un ragazzino di undici anni nell’America degli anni venti. Immaginate che vostro padre vi dica che, in caso di sua morte, vi capiterà la peggiore delle disgrazie possibili, essere affidati a una zia che non conoscete. …Immaginate di venire spediti a New York, di suonare all’indirizzo che la vostra balia ha con sé, e di trovarvi di fronte una gran dama leggermente equivoca, e soprattutto giapponese. Ancora, immaginate che la gran dama vi dica “ma Patrick, caro, sono tua zia Mame!”, e di scoprire così che il vostro tutore è una donna che cambia scene e costumi della sua vita a seconda delle mode, che regolarmente anticipa. A quel punto avete solo due scelte, o fuggire in cerca di tutori più accettabili, o affidarvi al personaggio più eccentrico, vitale e indimenticabile che uno scrittore moderno abbia concepito…»

Un libro leggero, allegro, con uno stile snello e coinvolgente ed allo stesso tempo spiritoso ed ironico, ambientato nei primi anni venti,che ci narra la storia di un bambino di 11 anni che alla morte del padre viene affidato all’unica parente rimasta: una zia che lui non ha mai conosciuto e che viene preceduta dalla fama di folle eccentrica.

Una zia Mame, che tutti vorremmo avere accanto nell’adolescenza, anticonformista per l’America dell’epoca, ma anche generosa, infaticabile, ottimista, insomma un autentico uragano, spesso precursore di mode e costumi e che ad ogni pagina ti strappa inevitabilmente un sorriso.

Il piccolo Patrick cresce e ci narra la propria vita e quella della sua straordinaria zia come riflessi nello stesso specchio, a volte complici, altre in aperto contrasto ma mai una crepa in un sentimento familiare tanto improbabile in teoria quanto invece solido nella pratica della vita.

Nello stesso tempo l’autore ci narra le vicende di un’America in fermento ed in crescita sia politica che sociale che culturale, temi anche spigolosi come la guerra ed il razzismo vengono affrontati con la sottile e disincantata ironia dei protagonisti.

 

 

 

SCHEDA DEL LIBRO
Titolo: Zia Mame
Autore: Patrick Dennis
Genere: Romanzo di formazione
Editore: Adelphi
Età minima consigliata: 16 anni
Pagine: 380
Cogitoetvolo